Precisazioni

bea27Buon giorno!

Ormai mi conoscete un po’ ed avete capito che al mattino sono più polemica del solito…

…oggi poi non avete idea perché a causa di appuntamenti di lavoro ho dovuto mettere i tacchi, e quando capita è sempre una gran rottura!

Questa mattina vi devo spiegare alcune cose così da evitare (o almeno limitare!) per il futuro domande e commenti fuori luogo.

Iniziamo dalla cosa più importante, io sono una donna normale, ho una casa normale, un marito (questo per fortuna non così normale…) ed un lavoro normale, quindi chiariamo:

NON SONO MERCENARIA!

Sono un’impiegata, ed anche se amici e parenti sono al corrente del mio lato bdsm, per rispetto del mio lavoro NON mostrerò mai il viso! Perciò non chiedetemi foto differenti da quelle che scelgo io.

Oltretutto è vero che mi piace chattare e che mi incuriosiscono le persone interessanti ma, considerando che non sono proprio da buttare via, se desiderassi una scopata non avrei bisogno di cercarla online! Per questo motivo evitate volgarità o approcci da bar di terz’ordine,

NON SONO INTERESSATA.

Infine trattiamo l’aspetto meno importante…

…quello BDSM

Nella vita di tutti i giorni, con i partner che ho avuto, in pratica praticamente sempre, sono considerata una donna autoritaria, ho una discreta autostima e non mi faccio certamente mettere i piedi in testa dal primo arrivato, direi che senza alcun dubbio posso essere considerata di indole dominante, lo ero anche prima di conoscere questo mondo.

Infine vorrei precisare che mio marito non è il Dom della domenica, se con lui sono sottomessa non vuol dire che devo essere considerata switch, evitate quindi perle di saggezza!

Concludendo: mi piace il “seguito di lingue” (anche se parliamo di mondo virtuale), perciò vi ringrazio dei complimenti, del corteggiamento serrato, dei racconti e delle poesie…MA sia chiaro dal più devoto al più “masterone” di tutti il vostro posto resta SOTTO i miei tacchi!

Sono arrivata, grazie 🙂