amorebdsm

24/7 e relazioni bdsm

 

Quando esco di casa per andare al lavoro ogni mattina mi saluta così

“Ciao Puttana…”

“…Troia”

rispondo io prima di sbattere la porta!

 


 

Quanto è difficile trovare il giusto partner?

  1. si può trovare la giusta intesa con una persona non libera o possiamo non esserlo noi.
  2. capita di non voler accettare le proprie inclinazioni e forzare una persona non è il modo migliore per iniziare un 24/7!
  3. non tutti hanno bisogno di realizzare e vivere le fantasie quando considerate troppo intense e non si può iniziare un percorso insieme se non si accettano i limiti del partner.
  4. le emozioni sono veloci e questo va ad incidere molto sulla stabilità di ogni relazione basata su di esse.

Se mi chiedono del mio matrimonio e dei suoi segreti, spiego che ho avuto molta fortuna perché si sono verificate un insieme di condizioni favorevoli. Prima di tutto il fatto che io sono una donna molto libera e chiaramente fuori dagli schemi, pur provenendo da una famiglia decisamente tradizionale, e poi perché mio marito ha maturato molta esperienza (e quando dico molta intendo realmente molta!) in questo mondo, non solo imparando la tecnica ma principalmente acquisendo consapevolezza. Non si può avere un progetto di vita senza l’accettazione totale di chi si è e di come si vuole vivere.

Per capirci, noi non abbiamo una “seconda vita”, siamo semplicemente quello che siamo sia con gli amici che con i parenti, certo ammetto che non è stato facile spiegare, ma nemmeno impossibile!

Nessuno si scandalizza se sul divano di casa nostra trovano un frustino o una matassa di corda, tutto bello mi direte, ma come si fa ad ottenere questo?

Con molto rispetto per noi e per gli altri, nella vita non c’è niente di facile ma poche cose sono impossibili, ad ogni modo penso sia fondamentale distinguere le proprie priorità e capire che non si può avere tutto!

Ascolta il cuore e magari fallo ad occhi chiusi.

Siate voi stessi più che potete